Giovedì 19 Settembre 2019

Ora l'Ovadese Silvanese sogna il double

Una rete di Chillè vale la finale in Coppa Piemonte in programma a Trino contro la Chiavazzese. Ultimo turno in Seconda Categoria, la Capriatese spera ancora nei playoff

Ora l'Ovadese Silvanese sogna il double
OVADA - Può davvero sognare l'accoppiata campionato – coppa l'Ovadese Silvanese che sul campo del San Giorgio Torino ha conquistato l'ultimo atto della manifestazione. Domenica, sul campo neutro di Trino con calcio d'inizio alle 15.00, sarà sfida con la Chiavazzese, formazione che ha eliminato in semifinale il Caselle. Contro i torinesi è finita 2-1 per la squadra di casa, risultato che combina alla perfezione con il 5-3 ottenuto da Mossetti e compagni nella gara di andata disputata a Predosa. In avvio si capisce subito che tipo di gara sarà: terreno sintetico e acqua a catinelle, i padroni di casa si affidano al ritmo. Il vantaggio arriva al 37' con un gran tiro dalla distanza di Bonelli imprendibile per Gallo. L'Ovadese non sta a guardare e sfiora il pareggio che arriva al 5' della ripresa: palla filtrante di Oliveri per Chillè che trova lo spazio per anticipare l'uscita del portiere. Grande battaglia nella fase centrale del secondo tempo. Al 27' la mischia in area è risolta ancora da Bonelli che trova il secondo vantaggio. La squadra di Vennarucci però controlla il gioco senza correre particolari rischi, anzi sfiora in due occasioni il pareggio con Alessandro Perfumo e Chillè. Al fischio finale nuova festa per il passaggio del turno.

In Seconda Categoria saranno decisivi gli ultimi novanta minuti per decretare la regina del torneo. I favori del pronostico vanno allo Spinetta Marengo, che domenica pomeriggio affronterà la Pro Molare al "Comunale". I giallorossi non hanno più niente da chiedere al torneo, ma c'è da giurare che venderanno cara la pelle. Ad ogni modo gli alessandrini devono fare risultato, ben consapevoli che una delle dirette inseguitrici perderà punti nello scontro diretto del "Girardengo". La sfida fra la Novese ed il Sexadium sarà seguita con particolare attenzione anche dalla dirigenza della Capriatese, attesa dal confronto interno con la Polisportiva Casalcermelli. Al momento i gialloverdi sono fuori dai play-off, ma il contemporaneo big match in programma a Novi Ligure gioca sicuramente a favore dei ragazzi di mister Samir Ajjor. A parte di un successo al Maccagno. Trasferta a Garbagna, infine, per il Mornese, che cerca gli ultimi punti stagionali contro il fanalino di coda del torneo.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Cremolino

Chef Juri Risso torna a "La prova del cuoco"

10 Settembre 2019 ore 05:37
Ovada

Borgo: torna il Mercatino di Forte dei Marmi

12 Settembre 2019 ore 03:00
Predosa

Tir a fuoco
nella notte  
sull'A26

18 Settembre 2019 ore 07:50
.