Giovedì 19 Settembre 2019

Ovada ricorda Peppino Impastato

Nel corso della cerimonia, aperta al pubblico, sarà ricordata la figura del compianto attivista siciliano, freddato da Cosa Nostra nella primavera del 1978

Ovada ricorda Peppino Impastato
OVADA - Si svolgerà questa mattina, giovedì 9 maggio, la cerimonia in ricordo di Peppino Impastato, il giornalista, attivista e e politico italiano ucciso 41 anni fa dalla mafia. Nel corso della mattinata, in programma a partire dalle ore 11.00 presso l'omonima piazzetta di vico Chiuso San Francesco, nel centro storico della città, sarà ricordata la figura del compianto attivista siciliano, freddato da Cosa Nostra nella primavera del 1978. L'amministrazione comunale di Ovada, che sette anni fa ha deciso di intitolare uno spazio urbano e pubblico al fondatore della radio libera autofinanziata (Aut), torna come ogni anni a celebrare la vita ed il coraggio di Impastato. L'iniziativa, aperta al pubblico, è frutto delle attività promosse da Palazzo Delfino in collaborazione con Libera, l'associazione contro le mafie che organizza eventi culturali di educazione alla legalità e alla cittadinanza.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Cremolino

Chef Juri Risso torna a "La prova del cuoco"

10 Settembre 2019 ore 05:37
Ovada

Borgo: torna il Mercatino di Forte dei Marmi

12 Settembre 2019 ore 03:00
Predosa

Tir a fuoco
nella notte  
sull'A26

18 Settembre 2019 ore 07:50
.