Domenica 21 Luglio 2019

Tagliolo festeggia il primo mese da campione di ''Mezzogiorno in Famiglia''

Vanno a caccia del poker di successi consecutivi i ragazzi di Tagliolo Monferrato, che nel fine settimana torneranno protagonisti sugli schermi di Raidue

Tagliolo festeggia il primo mese da campione di ''Mezzogiorno in Famiglia''
TAGLIOLO MONFERRATO - Vanno a caccia del poker di successi consecutivi i ragazzi di Tagliolo Monferrato, che nel fine settimana torneranno protagonisti nella "Gara dei Comuni" di Mezzogiorno in Famiglia. Dopo aver battuto i campioni in carica di Fragagnano nella puntata d'esordio, gli ovadesi si sono ripetuti contro i rivali di Trecchina e Malé, a completamento di un percorso netto che dura ormai da un mese. Domani, sabato (9 marzo) e domenica i componenti della squadra piemontese festeggeranno questo traguardo affrontando i calabresi di Belvedere Marittimo in giochi, quiz e prove artistiche. La formazione degli alessandrini, rimaneggiata a causa di impegno di studio e di lavoro degli "storici" portacolori, presente negli studi romani di via Teulada sarà composta da Fiume Lailani e  Matteo Costa (ballerini), Carlotta Lantero (cantante), Elisa Ravera, Monica Oliveri, Martina Marchelli, Roberto Repetto, Francesco Roveta, Daniele Ravera, Alessandro Tagliani e Denis Lanza.

In piazza del Castello, invece, Marta Ravera, Sara Ravera, Riccardo De Leonardi, Sveva Zafferri, Luca Ravera, Stefano Nervi, Lisa Bruzzone, Luca Gandino e Matteo Peruzzo si cimenteranno nei giochi "Cogli la prima mela" e "Lo stendipanni". L'inviata Eleonora Cortini, collegata nelle due giornate (dalle ore 11.10 alle 13.00) porterà i telespettatori alla scoperta di alcune eccellenze artigiane del territorio, con una nuova rievocazione storica e la "tradizionale" tavola imbandita con agnolotti deco di Tagliolo, Ovada docg e tante altre prelibatezze locali. Da segnalare che quattro nuovi sponsor (Elah Dufour, Fratelli Camera, Officine Martino e Stecher di Alberto Bodrato) si sono aggiunte alle numerose realtà locali - compresi alcuni privati cittadini - che hanno deciso di supportare economicamente (per le trasferte a Roma e l'accoglienza in paese della troupe Rai) gli organizzatori del CCRT.  

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Guido: un simbolo di Ovada se ne va

10 Luglio 2019 ore 08:57
Ovada

Bloccano la Acqui - Genova: tre denunciati

16 Luglio 2019 ore 14:18
.