Giovedì 12 Dicembre 2019

Giovani: orientamento scolastico con i progetti ''Vitamina'' e ''Orti, arti & mestieri''

I due progetti finanziati da Compagnia di San Paolo mettono a disposizione - attraverso professionisti del settore - esperienza e conoscenza delle proprie attitudini, supporto al ruolo della famiglia.

Giovani: orientamento scolastico con i progetti ''Vitamina'' e ''Orti, arti & mestieri''
OVADA - L'obiettivo resta quello di "accompagnare i ragazzi e le famiglie degli studenti nel difficile periodo della scelta scolastica", visto che fino al 31 gennaio resteranno aperte le iscrizioni alle scuole superiori per oltre 190 ragazzi dell'Ovadese. Vitamina2 e Orti Arti & Mestieri, i due progetti finanziati da Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando "KIT Stiamo tutti bene 2017", mettono a disposizione - attraverso professionisti del settore - esperienza e conoscenza delle proprie attitudini, aumento della fiducia in se stessi, supporto al ruolo della famiglia sono i principali ingredienti del percorso compiuto dalle suddette iniziative, nella ricerca di strumenti di contrasto alla dispersione scolastica. 

Grazie ai percorsi finanziati dalla Regione Piemonte, è stato possibile organizzare seminari informativi e percorsi di educazione gratuiti finalizzati alla scelta. Obiettivo Orientamento Piemonte è un sistema diffuso di strategia regionale, interventi e strumenti integrati sul tema dell’orientamento, finalizzato a supportare ragazzi, ragazze, famiglie, insegnanti e formatori, dalla delicata fase delle scelte dei percorsi scolastici e formativi, al completo sviluppo dei percorsi stessi, fino alle opportunità post qualifica e post diploma. Durante il mese di gennaio alcuni manifesti motivazionali testimonieranno il percorso di co-progettazione avviato con le famiglie e i partner dei progetti e segnaleranno a tutti i cittadini la ricchezza di questa offerta, l'importanza della cultura di orientamento e il lavoro svolto in questi mesi, con messaggi positivi rivolti principalmente ai nostri ragazzi. Sabato 2 febbraio, dalle ore 16.00 alle 17.30, presso la Casa di Carità Arti e Mestieri - Centro Oratorio Votivo di Ovada, Via Gramsci 9, si terrà un incontro dedicato ai ragazzi e alle loro famiglie per ripercorrere i passi compiuti e ringraziare quanti si sono attivamente spesi per una migliore cultura di inclusione e orientamento a Ovada e nell'Ovadese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
L'analisi

Mercato
delle seconde case:
il Monferrato piace

05 Dicembre 2019 ore 16:11
Ovada

A26: la protesta in uno striscione

04 Dicembre 2019 ore 14:08
.