Giovedì 05 Dicembre 2019

Villa Gabrieli: sopralluogo della Soprintendenza prima di riaprire

Più chiaro il quadro dei danni generati dalla grande bufera dell'altro giorno. Intanto prosegue il campagna del gruppo Fai con una serata tra cucina e musica

Villa Gabrieli: sopralluogo della Soprintendenza prima di riaprire
 OVADA - E’ sospeso tra i postumi della grande bufera di lunedì scorso e la campagna portata avanti dal gruppo Fai di Ovada per farne un “Luogo del cuore” il parco di Villa Gabrieli che rimarrà chiuso ancora per qualche giorno. Passata l’emergenza è stato possibile fare un bilancio più articolato della situazione: due gli alberi abbattuti dalla furia delle raffiche, un tiglio di oltre trenta metri che si è riversato sull’attigua via Carducci sfondando la barriera che delimita il parco dal marciapiede, e un pino. Allertata  la Soprintendenza, si attende il sopralluogo su alberi e strutture. Nel frattempo prosegue la mobilitazione per la raccolta dei voti e in favore del progetto del “Giardino terapeutico” lanciato da Associazione Vela e Fondazione Cigno. Attualmente sono stati raccolti 9.366 voti, risultato notevole che la porta a essere il luogo più votato in tutto il nord – ovest. L’appuntamento per dare una mano è per il 9 novembre presso lo spazio Showfood all’interno del Retail Park di Serravalle per una serata di buona cucina e musica jazz con il concerto Massimo Fara. Il costo è di € 40,00 a persona, per prenotazioni contattare Simone (The Showfood) - Telefono: 0143-1509601 oppure mandando un messaggio Facebook del Gruppo FAI Ovada. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d'Orba

Svolta per il ripristino della Ovada - Novi

29 Novembre 2019 ore 07:50
Cronaca

Incidente sulla A26:
tre feriti

26 Novembre 2019 ore 17:15
.