Lunedì 22 Luglio 2019

Vigili del Fuoco: 313 interventi nel 2013

Del totale, 61 uscite per incendi, 23 per incidenti stradali, 8 chiamate per fughe di gas. Ma ci sono stati anche 18 falsi allarmi

Vigili del Fuoco: 313 interventi nel 2013
OVADA - Trecentoottantatre interventi di vario tipo. Questo il numero delle operazioni effettuate dalla caserma dei Vigili del Fuoco di Ovada nel corso del 2013. Il dato arriva direttamente dal comando provinciale del corpo che ha raccolto tutte le operazioni svolte dalle varie sedi dell’alessandrino nell’anno appena passato. Oltre alle chiamate ricevute per interventi catalogati come “vari” (253), la caserma di Ovada è stata impegnata 61 volte per gli incendi e 23 per incidenti stradali. Da segnalare anche i 20 soccorsi alle persone, i 14 casi di natura “statica”, 8 chiamate per fughe di gas e purtroppo anche 18 falsi allarmi. In provincia nel complesso la situazione sembra migliorata rispetto al 2012.

 

Nel corso dell’anno appena terminato, su scala provinciale c’è stata una flessione per quel che riguarda gli incendi, diminuiti di circa 400 rispetto agli anni passati, e le chiamate per gravi incidenti stradali (311, 40 in meno del 2012) rimanendo comunque un livello elevato per la drammaticità delle situazioni nelle quali necessita l’intervento dei Vigili del Fuoco. Importante anche l’impegno profuso dal Comando provinciale all’attività didattica rivolta soprattutto ai giovani. Sono stati 30 gli incontri per il Progetto Ambiente Sicuro Infanzia per sensibilizzare gli istituti scolastici e le famiglie ad una maggiore attenzione e prevenzione agli incidenti domestici. Per questa iniziativa sono state impiegate più di 50 ore di personale effettivo e dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lerma

Incidente sul lavoro: operaio perde la vita

19 Luglio 2019 ore 12:39
Ovada

Bloccano la Acqui - Genova: tre denunciati

16 Luglio 2019 ore 14:18
.