Domenica 07 Marzo 2021

In Piemonte

Vaccini: le dosi Moderna in arrivo il 31 gennaio

Vaccine-day per gli over 80 il 6 febbraio. Pfizer verso la normalità, Astra Zeneca in consegna dal 15 febbraio

Vaccini: le dosi Moderna in arrivo il 31 gennaio

TORINO - Il commissario Domenico Arcuri ha comunicato alla Regione Piemonte che la consegna dei vaccini Moderna (4.800 dosi) è stata posticipata al 31 gennaio: di conseguenza, il Vaccine Day simbolico previsto in Piemonte il 30 gennaio per dare inizio alla campagna vaccinale degli over 80 sarà probabilmente riprogrammato il weekend successivo, sabato 6 febbraio.

Per quanto riguarda Pfizer, a partire dal 3 febbraio l’azienda ha comunicato che dovrebbe tornare a ripristinare le forniture previste con regolarità, mentre resta confermata la riduzione di dosi per questa settimana, che non avrà comunque impatti sul proseguimento della campagna vaccinale grazie a un meccanismo di ridistribuzione delle dosi disponibili tra le aziende sanitarie del territorio.

Per quanto riguarda infine il vaccino AstraZeneca, è stato comunicato che la prima consegna dovrebbe essere in programma il 15 febbraio e le due successive il 28 febbraio e il 15 marzo.
 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.