Giovedì 21 Gennaio 2021

Ovada

Al via la settimana della carità

Otto giorni per raccogliere alimenti da distribuire alle fasce della popolazione in difficoltà

santuario san paolo

La facciata della chiesa di Corso Italia

OVADA - Parte domani la “Settimana della carità” coordinata dalle volontarie della San Vincenzo. Generi alimentari non deperibili potranno essere lasciati davanti alla Parrocchia, al San Paolo, ai Padi Scolopi e ai Cappuccini negli orari di apertura. L’iniziativa andrà avanti fino al 13 dicembre. “Era un nostro dovere essere presenti in un periodo critico – spiega la presidente Nadia Alloisio – Non è stata una decisione facile ma alla fine ha prevalso la scelta affermativa”. Nel frattempo le volontarie continuano a distribuire i generi alimentari provenienti da Banco Alimentare, Bennet, Lidl e Coop con l’iniziativa “La spesa sospesa”. Secondo i dati ogni mercoledì mattina viene consegnata una media di trenta pacchi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Il video

Quargnento: il procuratore e la tragedia

15 Gennaio 2021 ore 11:06
.