Mercoledì 23 Settembre 2020

Ovada

"Abbracciamo l'Italia": la campagna di Loretta Pavan fa tappa a Villa Gabrieli

Oggi pomeriggio con Vela e Cigno giornata sui temi del tumore al seno e della riabilitazione

"Abbracciamo l'Italia": la campagna di Loretta Pavan fa tappa a Villa Gabrieli

OVADA - Una vita cambiata nel 2006 con la scoperta di avere un cancro al seno. Lasciarsi andare, un’opzione non contemplata da Loretta Pavan, titolare di una piccola impresa orafa vicentina che lunedì scorso è partita in bicicletta ed oggi, giovedì 6 agosto, raggiungerà la nostra città, fermandosi nel parco di Villa Gabrieli. L’obiettivo è quello di pedalare per 39 giorni e di toccare, con questa impresa, quasi tutte le regioni italiane. Il tutto con partenza e arrivo a Vicenza. La quarta tappa prevede la partenza da Sesto Calende, in provincia di Varese, e arrivo nel Basso Piemonte dopo quasi 180 chilometri in sella. Domani mattina la ripartenza in direzione Sestri Levante.

La sua figura è l’ideale per lanciare il messaggio che da anni associazione Vela e fondazione Cigno portano avanti. «Si tratta - spiega Vittorio Fusco, oncologo alessandrino - di una donna veramente straordinaria. Avevamo progettato assieme un tour in bicicletta che toccasse tutti i centri della Rete Oncologica di Piemonte e Valle d’Aosta per la primavera 2020; purtroppo il Covid ha fatto saltare tutto. Sono felice di riabbracciarla idealmente a Ovada». A scortare la ciclista dall'ingresso in città fino a via Carducci saranno gli amatori di Uà Cycling. Maggiori dettagli sul numero de "l'ovadese" in edicola da stamattina, giovedì 6 agosto.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.