Sabato 11 Luglio 2020

gruppo acos

Festa dell'acqua, quella 2020 sarà social con eventi via web

La manifestazione si sposta in rete offrendo un percorso guidato di conoscenza

Festa dell'acqua, quella 2020 sarà social con eventi via web

Andrea Lot

NOVI LIGURE — Quest’anno la Festa dell'Acqua, dell'Ambiente e della Solidarietà purtroppo non ha avuto luogo. A fermare quella che è stata per un paio di decenni un appuntamento fisso della primavera novese, è stato il covid 19. Ciò nonostante il gruppo Acos ha deciso di far vivere ugualmente e in modo nuovo e diverso questo evento che rappresenta l'espressione di una comunità che si ritrova per trascorrere qualche ora insieme. Infatti quella di quest'anno è stata e sarà una festa 2.0.

Con la Festa dell'Acqua Gestione Acqua e il gruppo Acos hanno aperto le porte degli impianti di Bettole per farsi conoscere, per spiegare il lavoro che c'è dietro ai servizi essenziali come l'erogazione dell'acqua potabile. Servizi che non sono mai mancati, neppure nei mesi di lockdown. I dipendenti del gruppo Acos hanno continuato a lavorare offrendo assistenza agli utenti, senza sottrarsi al loro impegno. La festa è cresciuta nel tempo prova ne è il fatto che ad ogni edizione sono aumentate le associazioni culturali, sportive e di volontariato che hanno dato il loro contributo per rendere sempre più ricco ed attrattivo l'evento.

L'edizione 2020 è tutta tecnologica. Nei giorni scorsi sui social e sul sito dell'Azienda sono state inserite una serie di immagini che ripercorrono i momenti più belli vissuti l'anno passato agli impianti di Bettole ma non è tutto qui. Infatti saranno messe in rete anche delle interviste di dipendenti del gruppo che attraverso un filmato di alcuni minuti raccontano il lavoro che viene svolto.

La prima intervista è stata postata lo scorso fine settimana ed è di Andrea Lot dipendente di Gestione Acqua. Lot attraverso le immagini ci conduce alla scoperta dell’impianto di Rigorso, frazione di Arquata Scrivia, situato nella zona denominata dell’Acqua Fredda. Impianto composto da 26 chilometri di tubazioni che ha una portata d’acqua di 18 litri al secondo. Le acque di Rigoroso approvvigionano i Comuni di Arquata e Serravalle.

Quello del 2020 formato digitale è solo un arrivederci da parte del gruppo Acos. L’anno prossimo sicuramente - almeno tutti ce lo auguriamo - si tornerà ad incontrarsi sia in piazza Dellepiane sia al parco di Bettole per condividere con spensieratezza qualche ora insieme.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
.