Sabato 11 Luglio 2020

Viabilità

Incidenti e cantieri: traffico congestionato sull'A26

Code e disagi per i viaggiatori dopo un fine settimana "di fuoco"

Incidenti e cantieri: traffico congestionato sull'A26

OVADA - Sembra non esserci pace per l'A26, la "Genova-Gravellona Toce" che, nel tratto compreso fra il casello di Ovada e l'allacciamento con l'A10 presenta le ormai ben note criticità. Dopo un weekend particolarmente difficile per tutta la rete autostradale ligure, con incolonnamenti e lunghe code - causate dal rientro dei villeggianti verso il Piemonte e la Lombardia - che si sono prorogate fino a notte fonda, l'inizio di una nuova settimana non ha portato grossi miglioramenti per la viabilità, sempre congestionata e resa complicata dai continui restringimenti (dovuti principalmente ai cantieri, ndr) e da alcuni incidenti registrati nelle ultime ore. E così, fin dalle prime ore della mattinata, non sono mancati i disagi per i viaggiatori.

Il ribaltamento di un autocarro fra Voltri e Masone ha reso difficile una circolazione già complicata dal grave incidente avvenuto nel tratto a doppio senso fra Genova Pegli e Pra'. Nel pomeriggio la situazione non è certo migliorata. Tra Varazze e il bivio con l'A26 si segnala una coda di nove chilometri per lavori. E le cose non vanno meglio per chi deve scendere verso il capoluogo ligure dove, vista la presenza di molti mezzi pesanti, sono state attivate due corsie, per rendere più scorrevole il traffico. A pagare un conto salato c'è anche la Valle Stura che, ormai già da qualche settimana, viene letteralmente invasa dal passaggio continuo di tir, come testimoniato qualche giorno fa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
.