Domenica 05 Luglio 2020

Sanità

Ospedali e ambulatori: cosa si può fare, cosa no

La Fase 2 dell'Asl di Alessandria. Solo prenotazioni, niente visite di parenti. Le regole

Ospedali e ambulatori: cosa si può fare, cosa no

ALESSANDRIA - Ripresa graduale dell'attività per l'Asl Al, con nuove regole, distanziamenti e obbligo di prenotazioni per prestazioni ambulatoriali, ricordando che ogni tipo di accesso diretto e non programmato in Ospedale è sospeso.
Sia per le attività sanitarie che amministrative l'ingresso è consentito solo a pazienti muniti di regolare prenotazione per prestazione, ambulatoriale o di ricovero, ovvero per provvedere al ritiro del referto. Sarà richiesta la motivazione per ogni ingresso in ospedale.

Non solo: rimane inibito l'accesso di visitatori alle aree di degenza, mentre per quanto riguarda la necessità di eventuali accompagnatori per utenti prenotati, questa sarà limitata a soggetti disabili o fragili e ai minori, specificatamente autorizzati.

Le prestazioni ambulatoriali non urgenti, differibili e programmate, saranno progressivamente riprese, con definizione di nuove agende di prenotazione, costruite secondo criteri atti a favorire il distanziamento sociale e a prevenire il rischio di assembramento, con dilatazione degli appuntamenti, a cadenza minima di un utente ogni mezz'ora, salvo specifici ambulatori, ed ampliamento degli orari di apertura.
Gli  utenti già in agenda saranno singolarmente chiamati al telefono da operatori incaricati, rispettando il criterio cronologico degli elenchi di prenotazione sospesi, per riprogrammare le prestazioni, previo triage telefonico. Si provvederà così al recupero delle prenotazioni differibili, sospese nel periodo dell'infezione.

Riguardo agli esami del sangue, sarà l'utente a dover provvedere alla prenotazione esclusivamente attraverso il telefono ai numeri indicati sul sito web aziendale.
All'interno dei presidi è obbligatorio l'utilizzo di mascherine

I medici di Medicina generale e i pediatri di libera scelta sospenderanno ogni richiesta che preveda accesso diretto per prestazioni ambulatoriali e diagnostiche, le quali sono fruibili unicamente tramite preventiva prenotazione telefonica.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio a Enzino, grande tifoso grigio

26 Giugno 2020 ore 21:57
.