Domenica 05 Luglio 2020

Silvano d'Orba

Caraffa: la delibera divide i lotti ex Sapsa

Refuel Silvano d'Orba

Il capannone ex Sapsa scelto per l'insediamento

SILVANO D'ORBA - Il nuovo step della conferenza dei servizi è previsto per martedì. Nel frattempo il comune di Silvano d'Orba ha approvato la delibera che di fatto separa, a livello urbanistico, i due lotti dell'ex Sapsa Bedding, lo spazio sul quale dovrebbe nascere lo stabilimento Refuel per il trattamento dei rifiuti dall'altro acquistato dal gruppo Beta Consulting. "Con questo provvedimento - ha spiegato nel corso della seduta il sindaco, Pino Coco - non esprimiamo valore di fattibilità sul progetto. L'ufficio tecnico è al lavoro per le sue osservazioni, saranno presentate in sede di conferenza dei servizi". Sul provvedimento si è divisa la minoranza. Alla finestra Legambiente e comitato di vicinato contrari all'insediamento e pronti a dare battaglia. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio a Enzino, grande tifoso grigio

26 Giugno 2020 ore 21:57
.