Martedì 02 Giugno 2020

Occhiello

Mario Vescovo, il ricordo della Cicli Guizzardi

Mario Vescovo

OVADA - Una passione per la mountain bike coltivata negli anni che l'aveva spinto a diventare istruttore dei ragazzi iscritti all'Asd Cicli Guizzardi. Una capacità innata di coinvolgere i più piccoli con una grande carica umana e l'entusiasmo che metteva in ogni attività. E' scomparso nella giornata di ieri Mario Vescovo, ha combattuto con il coronavirus prima nell'ospedale di Acqui poi a Tortona dov'era stato trasferito all'aggravarsi del suo quadro clinico. Vescovo aveva 71 anni ed era in pensione dopo una parabola professionale sviluppatasi nel campo dei serramenti. "Per i bambini - spiegano dalla Guizzardi - era una specie di eroe, lo chiamavano "Super Mario". Sapeva essere molto scrupoloso quando il giorno prima di un'uscita andava a controllare il percorso e a sincerarsi che fosse in sicurezza ma anche il primo a giocare con la bicicletta, insegnando ai bambini i trucchi per affrontare meglio salite, discese e salti". Tra le altre attività quella di volontario per l'associazione "Vela". Vescovo lascia la moglie Paola, la figlia Barbara e la sorella Luciana. (Pezzo in aggiornamento).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.