Martedì 02 Giugno 2020

Tortona

Il sindaco ricorda il vice comandante della Municipale

Il sindaco ricorda il vice comandante della Municipale

Il primo cittadino Federico Chiodi

TORTONA - “Oggi è una giornata molto triste per tutti i dipendenti del Comune di Tortona, per l’Amministrazione comunale e per la città in generale - il sindaco Federico Chiodi ricorda il vice comandante della Polizia Municipale - Andrea Gastaldo era prima di tutto una brava persona, oltre che un ottimo agente di Polizia Municipale. Molto preparato, era giustamente puntiglioso e prudente, ma con grandi doti umane. Aveva uno spiccato senso della giustizia, ma era anche sempre pronto alla battuta e un piacevole conversatore. E’ stato accanto a me in ogni emergenza, sia quando ero assessore, sia oggi come sindaco. Non si è mai risparmiato, e anche in questa crisi è sempre stato in prima linea. Ci mancherà moltissimo. Il nostro cordoglio va prima di tutto ai genitori che non hanno potuto essergli accanto in questi ultimi giorni, e ai conoscenti, fra cui tutti gli agenti del Comando della Polizia Municipale di Tortona, che hanno perso un valido collaboratore e un amico vero”.

Andrea Gastaldo è morto ieri sera all’ospedale Molinette di Torino, dove era stato ricoverato dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Tortona paga un prezzo altissimo in questa emergenza, lo stesso comando della Municipale era stato chiuso per qualche settimana proprio per la mancanza d’organico. Molti i vigili in malattia, e quelli rimasti in servizio, nonostante avessero chiesto di continuare a lavorare, non potevano coprire tutti i turni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.