Giovedì 04 Giugno 2020

Ovada

La nascita di Noemi, un fiocco rosa in tempi di emergenza

Nata giovedì scorso, nel pieno della crisi sanitaria

La nascita di Noemi, un fiocco rosa in tempi di emergenza

OVADA - È nata giovedì scorso all'ospedale di Alessandria, quasi a voler portare un messaggio di speranza nel pieno dell'emergenza sanitaria. Da domenica sera la piccola Noemi, figlia di Elisabetta Ferraris e di Simone Portigliati e sorella della piccola Ines è a casa, con grande soddisfazione dei nonni Sandro, Marina e Wanda. Nessuno fra i parenti si sarebbe mai immaginato di vederla venire al mondo nel bel mezzo della più complessa crisi sanitaria che il nostro Paese abbia dovuto affrontare. Una situazione che ha costretto la famiglia molarese a cambiare in corsa la meta prescelta per il parto. L'articolo più ampio è disponibile sul numero de "l'ovadese" in edicola da oggi, giovedì 2 aprile. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.