Martedì 07 Luglio 2020

Ovada

Castelletto: torna a vivere la Bozzolina

Inaugurata la strada di ingresso in borgata severamente danneggiata dalle piogge dello scorso 21 ottobre

Castelletto: torna a vivere la Bozzolina

L'ideale apertura della strada di Bozzolina

OVADA - Si è commosso Mario Pesce, rivivendo gli ultimi tre mesi. La riapertura di Bozzolina è l'intervento più importante di una serie di ordinanze in "somma urgenza" da 2.400.000 euro. I più felici sono i residenti della frazione che finalmente si sono riappropriati della loro vita. La strada di collegamento con la "via delle fonti", accartocciatasi lo scorso 21 ottobre per il cedimento del versante, è tornata alla sua funzione originaria. "Sono tante - ha spiegato Pesce - le persone che devo ringraziare. In primo luogo le cinque aziende chiamate in causa che hanno lavorato anche sotto la pioggia. Quello che inauguriamo oggi è un piccolo miracolo". Per ripristinare l'ingresso in borgata sono serviti 450 mila euro, così come per la strada "Crivella - Ravino" sull'altra estremità del paese. "Siamo bravissimi - è intervenuto il presidente della Provincia Gianfranco Baldi - nell'emergenza Dobbiamo diventarlo anche per la prevenzione. E' questa la prossima sfida". "Urge - il messaggio lanciato dall'onorevole Federico Fornaro - un piano per la messa in sicurezza dei rii minori. Ma quanto accaduto a Castelletto e nell'Ovadese in questo autunno non ha precedenti nel passato". 

Servizi più ampi in edicola martedì 18 febbraio con "Il Piccolo" e giovedì 20 febbraio con "L'Ovadese"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio a Enzino, grande tifoso grigio

26 Giugno 2020 ore 21:57
.