Lunedì 30 Marzo 2020

Ovada

Piazza XX Settembre: necessaria la bonifica, si allungano i tempi

La vicenda si trascina da più di 270 giorni, in seguito al ritrovamento di rifiuti nell'area del cantiere

Piazza XX Settembre: necessaria la bonifica, si allungano i tempi

OVADA - Si allungano i tempi per il completamento del marciapiede di piazza XX settembre. Sarà infatti necessaria la rimozione di materiale nell'area "ferma" dallo scorso maggio dopo il rinvenimento di rifiuti "non pericolosi" e "pericolosi" che portò a otto denunce da parte dei carabinieri forestali di Ovada. Una vicenda che si trascina da più di 270 giorni e che rappresenta un caso simile di burocrazia all'italiana. A farne le spese direttamente sono soprattutto le attività commerciali limitrofe che hanno visto calare il giro di affari. Dalla riunione con i tecnici è emersa la necessità di bonificare l'area, liberandola dal materiale rinvenuto mesi fa, prima di far ripartire tutte le attività necessarie per completare la piazza. Maggiori informazioni sul numero de "l'ovadese" in edicola da giovedì scorso, 13 febbraio. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore panettiere, stroncato
da un malore fatale

19 Marzo 2020 ore 21:36
.