Lunedì 30 Marzo 2020

Ovada

Due sfide al vertice per le ovadesi del volley

Plastipol e Cantine Rasore impegnate al Geirino, rispettivamente seconda e terza dei rispettivi gironi

Due sfide al vertice per le ovadesi del volley

OVADA - Si preannuncia un sabato ricco di insidie quello delle ovadesi del volley. Arrivano al Geirino Bam Mercatò Cuneo, secondo nel girone B maschile e Villafranca terzo nel raggruppamento A femminile. Per Plastipol e Cantine Rasore impegni ad alto coefficiente di difficoltà. Sarà presa a ridosso della partita una decisione sulla possibilità di impiego di Gigi Nistri, palleggiatore titolare della squadra di Suglia, fermo dalla fine del 2019 per un infortunio muscolare al polpaccio. Il giocatore nelle ultime due settimane ha intensificato gli allenamenti con il gruppo; da valutare però le possibilità di tenuta specie in caso gara più lunga. Cuneo arriva dal successo casalingo agevole con Cerealterra. La gara del girone di andata si concluse solo al tiebreak con la vittoria della formazione più titolata. Prosegue invece il complicato avvio di girone di ritorno per il sestetto femminile di Dogliero. Villafranca è tra le formazioni più attrezzate. Per Fossati e compagne difficile immaginare un successo, una buona prestazione potrebbe però infondere quel coraggio di cui il gruppo ha bisogno in vista delle sfide decisive per la permanenza in categoria. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore panettiere, stroncato
da un malore fatale

19 Marzo 2020 ore 21:36
.