Martedì 18 Febbraio 2020

Ovada

Al "Laigueglia" Tacchino torna con la Nazionale Italiana

Il preparatore atletico di Castelletto d'Orba affiancherà Davide Cassani e Marino Amadori

Tacchino ai Mondiali, tra titoli e medaglie

Fabrizio Tacchino (primo da sinistra) con staff e atleti azzurri ai Mondiali in Yorkshire

OVADA - C'è anche Fabrizio Tacchino nello staff della nazionale italiana di ciclismo che disputerà la 57ª edizione del "Trofeo Laigueglia", la competizione inserita nell'UCI Pro Series, in programma nella giornata di domenica. Tra le formazioni che va parteciperanno all'evento che va a inaugurare il calendario professionistico italiano non mancherà la selezione azzurra guidata dal selezionatore Davide Cassani e del CT Marino Amadori. Il preparatore atletico di Castelletto d'Orba collaborerà con loro e seguirà da vicino le performance di Giovanni Aleotti (CTF), Daniele e Luca Braidot (CS Carabinieri, bikers presenti in preparazione olimpica), Luca Coati (Casillo Petroli Firenze - Hopplà), Nicolò Ferri (Mastromarco), Samuele Zambelli (Iseo Rime) e del capitano Giulio Ciccone (tesserato con il team Trek-Segafredo, ma libero di indossare i colori azzurri visto che la sua squadra non prenderà parte all'appuntamento ligure) che proverà a bissare il successo dello scorso anno. Archiviata la trasferta ligure, da lunedì Tacchino sarà impegnato nel primo raduno tecnico della stagione ad Asciano, nel senese, dove saranno convocati gli Under 23 diretti da Marino amatori e gli Juniores del CT Rino De Candido. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

10 Febbraio 2020 ore 08:35
Alessandria

Addio a Bianca Ferrigni,
mercoledì l'ultimo saluto

08 Febbraio 2020 ore 18:40
novi ligure

Pullman contro camion,
incidente alla rotonda

14 Febbraio 2020 ore 19:31
.