Lunedì 30 Marzo 2020

Ovada

Ovadese Silvanese: decimo pareggio quantomai agrodolce

Classifica invariata dopo la terza di ritorno. La formazione nero arancio rimane a quattro lunghezze dalla salvezza diretta

Ovadese Cit Turin

La sfida con il Cit Turin, l'unica vinta in campionato

OVADA - Alle spalle la bruttissima prestazione della gara con il Carrara90. Ma per la prima vittoria esterna della stagione c'è ancora da attendere in uno scenario che si conferma decisamente abbordabile nella parte bassa della classifica. Con questa consapevolezza l'Ovadese Silvanese torna da Valenza dopo l'1-1 che di fatto non cambia molto in classifica. Distanze mantenuta dal fanalino di coda, fermato in casa dall'altra pericolante Barcanova. Utilissima la vittoria dell'Arquatese sul Cit Turin che mantiene a quattro lunghezze la distanza dalla quota salvezza diretta.con il Pozzomaina segna la linea della salvezza diretta a quota 17. «Abbiamo preso un gol dopo dieci minuti - la breve analisi di mister Roberto Pastorino al termine - su un calcio d'angolo. Dopododichè abbiamo fatto una buona gara. Nel secondo tempo abbiamo avuto qualche occasione per fare gol dopo l'1-1 ma non siamo riusciti. Ci teniamo questo punto». Maggiore rammarico in società dove il successo che manca dal 10 novembre è attesa un po' come una liberazione. Anche perchè c'è la consapevolezza che dei due derby consecutivi in trasferta, il più abbordabile era quello di ieri. Domenica si va all'Ottolenghi a incrociare un Acqui arrabbiato per la sconfitta del Cattaneo con l'Asca. Fare punti sarà complicato.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore panettiere, stroncato
da un malore fatale

19 Marzo 2020 ore 21:36
.