Giovedì 27 Febbraio 2020

Ovada

Domenica con le primule del "Movimento per la vita"

I banchetti dei volontari saranno disposti all'esterno delle chiese dell'Ovadese

Domenica con le primule del "Movimento per la vita"

OVADA - Saranno disposti all’esterno delle chiese dell'Ovadese i volontari del “Centro di aiuto alla vita e Movimento per la vita di Ovada” che domenica pomeriggio, in occasione della 42esima edizione della “Giornata nazionale per la vita”, venderanno le primule, segno della vita che nasce, a scopo benefico. L'associazione, presente sul territorio dal 2001, si occupa dei Progetti Gemma volti ad aiutare le mamme che pur tra mille difficoltà, hanno deciso di portare avanti la gravidanza.

«Ne stiamo aiutando 30, di cui in maggioranza straniere con bambini e cinque incinte – spiega il presidente Marzia Segni –. Il nostro obiettivo è quello di proteggere la vita fin dal concepimento». Dal 2010 la sede di “Aiuto alla vita” di via Santa Teresa, le cui attività sono finanziate quasi esclusivamente dalla vendita delle primule, resta aperto ogni giovedì dalle ore 9.30 alle 11.30. Per il secondo anno è stata riconfermata presidente Marzia Segni, quindi la vice Marta Pesce, Cinzia Bisio (segretaria), Bruno Di Stadio (tesoriere) e i consiglieri Suor Adriana, Laura Caviglione e Giorgio Ivaldi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.