Domenica 19 Gennaio 2020

Ovada

Pendolari all'attacco: "Vivere qui non è facile"

Manifesto dell'associazione pendolari riassume le difficoltà di mobilità nell'Ovadese, nell'Acquese e in Valle Stura

Pendolari all'attacco: "Vivere qui non è facile"

Un passaggio a livello tra Ovada e Rossiglione

OVADA - Un vertice, alla presenza degli assessori regionali ai Trasporti di Piemonte e Liguria, da tenersi alternativamente in Valle Stura o nel Basso Piemonte. E' la richiesta avanzata dal Comitato Trasporti Valli Orba e Stura. Il manifesto diramato l'altro giorno dall'associazione dei pendolari punta il dito contro le carenze denunciate negli ultimi anni, oltre alle problematiche del periodo più recente. Tra le richieste avanzate: un orario realmente cadenzato su base oraria, un potenziamento dell'offerta su gomma dalla Valle Stura verso Genova, nessuna riduzione preventiva in caso di avverse previsioni meteo e la gratuità dei mezzi di trasporto su ferro e gomma per i cittadini di Ovadese, Acquese e Valle Stura con sede di lavoro fino al ripristino totale delle infrastrutture autostradali e ferroviarie. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
.