Domenica 19 Gennaio 2020

Ovada

Acqui - Genova: sindaci scrivono ai Prefetti

In una lettera l'elenco dei problemi sulla tratta. "Il rischio è lo spopolamento delle nostre valli"

Acqui - Genova: sindaci scrivono ai Prefetti

La stazione di Prasco - Cremolino attuale capolinea

OVADA - Carta e penna. Nero su bianco problematiche attuali e di lungo corso sull'Acqui - Genova. A firmare la lettera inviata qualche giorno fa i 24 sindaci dell'Ovadese, dell'Acquese e e della Valle Stura già firmatari del protocollo d'intesa con il Comitato Trasporti Valli Orba e Stura. Destinatari i Prefetti di Genova e Alessandria, gli assessori ai Trasporti di Piemonte e Liguria i presidenti di Provincia di Alessandria e Città Metropolitana di Genova. Dito puntato contro dissestro idrogelogico, piano neve e modalità di gestione. "Il rischio connesso alla mancanza di servizi - si precisa - è lo spopolamento delle nostre valli". 

In edicola con "Il Piccolo" del 31 dicembre 2019. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
Il racconto

Il film di Zalone
visto da un migrante vero

10 Gennaio 2020 ore 07:56
.