Martedì 11 Agosto 2020

Ovada

Giovanili: bottino pieno per i Boys

Buon pareggio interno per la Juniores dell'Ovadese Silvanese

Giovanili: bottino pieno per i Boys

OVADA - Turno positivo per le formazioni giovanili dei Boys e dell'Ovadese Silvanese che, in attesa del recupero di stasera dei Giovanissimi 2006 - impegnati a Silvano d'Orba contro la Fortutudo -, hanno ottenuto rispettivamente due vittorie ed un pareggio. I Giovanissimi 2005 si sono aggiudicati il derby con la Capriatese con un netto 4-1. A far pendere l'ago della bilancia dalla parte degli ovadesi sono state le reti siglate, sul campo di Predosa, da Salvador (doppietta), Torelli e del portiere Grillotti, occasionalmente schierato in attacco. Prima della pausa natalizia gli ovadesi concluderanno il girone di andata con il recupero in trasferta a Carrosio.

Doppio impegno per gli Allievi 2004 di Micale, che hanno avuto la meglio sullo Spartak San Damiano (3 a 0 nel recupero infrasettimanale) e sul Terruggia Terricola (5-0). Nel primo caso la capolista si è sbarazzata dei rivali grazie alle reti realizzate da Lopez, Barbato (che nel primo tempo ha colpito anche una traversa) e Caliguri (rigore). Sabato casalinga con il Pro Villafranca.

Buon pareggio per 2-2 della Juniores Regionale contro il Castellazzo. L’Ovadese Silvanese in campo con l’ultimo acquisto Cazzulo, di ritorno dall’Asca, con maggior accortezza potrebbe anche vincere considerando che si trova in superiorità numerica dal 23’ della ripresa. Già al 2’ gol di Masoni che riprende una respinta della traversa su colpo di testa di Perassolo in seguito ad una punizione di Costantino. Al 5’ il pari di Negri con un forte tiro da posizione centrale e al 21’ il vantaggio del Castellazzo su rigore con Houze e concesso per fallo di Perassolo su Giorgianni. Al 31’ Cazzulo in rovesciata colpisce la traversa e al 34’ un tiro di Cazzulo viene respinto dal portiere e sulla ribattuta Masoni non riesce a deviare nel sacco. Nella ripresa al 23’ fallo di Laiolo (espulso per doppia ammonizione) su Cazzulo in area e il rigore viene trasformato da Perassolo. Al 28' deviazione del portiere su tiro di Cazzulo e al 33’ Mazzotta tocca fuori di poco. Sabato trasferta con il Real Orione Vallette.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.