Martedì 24 Novembre 2020

Ovada

Raffaella Romagnolo in finale al "Premio Strega" ragazzi

"Respira con me" tra i cinque romanzi arrivati all'ultimo atto. La premiazione il 1° aprile 2020 a Bologna

Raffaella Romagnolo

La scrittrice Raffaella Romagnolo in un incontro delle scuole

OVADA - E' in finale alla quinta edizione del “Premio Strega Ragazzi” “Respira con me”, il romanzo pubblicato la corsa primavera dalla scrittrice ovadese Raffaella Romagnolo. Sono cinque gli scrtti che ora saranno valutati dai giovani inseriti nella giuria e facenti parte di 74 scuole in tutt'Italia, di tre istituti esteri e dell' Internationale Jugendbibliothek di Monaco di Baviera. La premiazione si terrà alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna mercoledì 1° aprile 2020 alla presenza di stampa, editori, scrittori e illustratori.


«“Respira con me” - si legge nella motivazione - colpisce per l’intensità della lingua e per la sua capacità chirurgica di evocare sulla pagina, senza fare sconti, il duro conflitto tra un padre e un figlio adolescente. È la storia di una gita in montagna, dentro la potenza rigeneratrice della natura selvaggia, fuori dalla nebbia che avvolge la vita di Amedeo da quando sua madre è morta. Il cammino verso Punta Liberté è faticoso e non privo di pericoli, e la gita, che nelle intenzioni del padre ha una valenza rieducativa e simbolica, ben presto rischia di trasformarsi in tragedia. Raffaella Romagnolo sfida i lettori a camminare insieme a lei e ai protagonisti, usando anche le mani, se serve, per arrampicarsi dentro la storia».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
Il lutto

Il Covid si porta via
Pier Paolo Caniggia

22 Novembre 2020 ore 13:48
.