Giovedì 12 Dicembre 2019

Ovada

Al Barletti un corso per imparare le regole della strada

Studenti a lezione da Manuel Nardin nell'Aula magna del liceo scientifico "Pascal" 

Barletti Ovada

L'ingresso del liceo scientifico Pascal

OVADA - È iniziato lo scorso 18 novembre il corso di educazione stradale promosso dall'Istituto Barletti di Ovada in collaborazione con l'autoscuola Zunino-Bisio. Le lezioni sono tenute da Manuel Nardin, un esperto del settore che ha saputo intrattenere e coinvolgere gli alunni delle classi terze, quarte e quinte, presenti nell'Aula magna del liceo scientifico "Pascal". 

«L'obiettivo resta quello di aumentare la consapevolezza e la sicurezza dei ragazzi in strada - spiegano dall'Istituto guidato dal preside Felice Arlotta -. Con questo progetto vogliamo invitarli alla riflessione senza la presunzione di effettuare per intero un corso di educazione stradale, visto che il tempo a disposizione non è molto».

La relazione è iniziata con l'analisi dei limiti dei cinque sensi umani. Solo successivamente, secondo la filosofia rilanciata dai promotori dell'iniziativa - l’educazione stradale non è limitata alle nozioni che si apprendono in autoscuola, ma da quel momento inizia la crescita in questo ambito - si è passati all’apprendimento delle tecniche di guida e della consapevolezza della necessità di avere attento controllo psico-fisico, riguardo all’età, alle condizioni di salute e ai comportamenti da tenersi quando si è al volante di un veicolo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.