Mercoledì 11 Dicembre 2019

Ovada

Dal Rotary Club di Ovada un aiuto economico alle aziende colpite dal maltempo

La delegazione ovadese, che accoglie due nuovi soci, ha versato contributi per 12.500 mila euro

Dal Rotary Club di Ovada un aiuto economico alle aziende colpite dal maltempo

OVADA - Sono stati consegnati martedì sera, in occasione della tradizionale riunione organizzata a Villa Bottaro, gli assegni relativi alle donazioni versate dal Rotary Club Ovada del Centenario ad alcune aziende del territorio duramente colpite dalla recente ondata di maltempo che ha investito la provincia di Alessandria. Durante la cerimonia, il Presidente Franco Camera, ha incontrato i proprietari delle aziende agricole Forti del Vento di Castelletto d’Orba di Franco Tacchino e Federico Pesce di Silvano d’Orba e all’artigiano edile Marius Iacovici di Località Pratalborato, a cui va una parte (ciascuno) dei 12.500 euro stanziati per i gravi danni subiti.

«I Rotariani operano nella propria comunità con coscienza, attenzione e sensibilità, a fianco delle Istituzioni per individuare ed intervenire in situazioni di bisogno - ha dichiarato Ines Guatelli, Governatore del Distretto 2032 che riunisce Club del basso Piemonte e Liguria -. L’impegno civico, le iniziative consapevoli e sostenibili sono caratteristiche imprescindibili dell’azione rotariana, il Rotary ci vuole pronti ad agire e proprio in situazioni come queste possiamo renderci utili e dimostrare il nostro spirito di servizio».

La sezione ovadese ha effettuato la donazione avvalendosi del Fondo interdistrettuale di Solidarietà del Rotary creato dall’ex governatore Pino Capone proprio per necessità dovute alle calamità naturali. Nel corso della serata sono stati presentati due nuovi soci, Clementina Dagna, meglio conosciuta come Titti, e Guido Ladislao, passato dal Rotaract al Rotary, che entrano a far parte del Club.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.