Mercoledì 11 Dicembre 2019

Ovada

Danni maltempo: preoccupa San Bernardo

E' il problema più rilevante tra quelli individuati dopo le ultime piogge intense. A Carpeneto cede il parco scolastico

Carpeneto Parco Scolastico

Un'immagine del parco scolastico dopo il cedimento

OVADA - La città fa ancora i conti con gli ultimi danni generati dalle piogge dell'inizio di questa settimana. Preoccupazione per la situazione in strada San Bernardo. Una frana ha creato una situazione delicata in particolare per un'abitazione messa a rischio dal fronte. «Non è una situazione semplice - ha spiegato nella giornata di ieri il sindaco Paolo Lantero - Al momento è raggiungibile a piedi, non dai mezzi di soccorso. Intervenire non sarà semplice dal punto di vista tecnico e richiederà risorse». La nuova allerta gialla decretata per queste ore ha costretto i comuni già colpiti dall'alluvione a emettere provvedimenti cautelativi per la viabilità. E' il caso di Silvano d'Orba che ha bloccato il traffico le strade per cascina Pieve e dei Bacchetti. Brutto episodio ieri a Carpeneto dove poco dopo le 12.00 ha ceduto una parte del terreno del parco accanto alle scuole del paese.

Sul posto per un primo intervento sindaco e Vigili del Fuoco. Da tempo i ragazzi frequentano le scuole negli edifici del comune. Problemi anche sull'Acqui - Genova, rallentata nella giornata di ieri da una frana tra Prasco e Acqui che ha condizionato in particolare la circolazione da Genova e da un successivo guasto. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.