Venerdì 22 Novembre 2019

Ovada

Ovadese: "Tutti assieme risaliremo"

Rabbia dopo il pareggio in recupero con il Mirafiori. "Ma la squadra ha reagito. Ora con Pastorino vedremo cosa fare per intervenire"

Ovadese Silvanese: nuvole grigie

OVADA - Grande rammarico ma la consapevolezza di aver provato a rialzare la testa. "Prendi un gol al 93' - il commento del vice presidente Andrea Repetto al termine della gara pareggiata 1-1 con il Mirafiori - ed è esci dal campo come se avessi perso. Invece perlomeno abbiamo preso un punto su un campo difficile giocando un ottimo primo tempo". Non molto diversa la prima Ovadese Silvanese di mister Pastorino rispetto a quelle del duo Benzi - Boveri. La novità è Zerouali a centrocampo che ha bagnato l'esordio con un gol. Con lui nel reparto Lovisolo e Anania. In avanti Dentici, Rosset e Giusio. "Per un'ora - prosegue il dirigente ovadese - abbiamo giocato bene. Poi la squadra è andata in apnea e nel finale ci siamo fatti schiacciare. Sapevamo di avere problemi. Il primo atto per provare a rimediare è la scelta del nuovo allenatore che oggi ha visto la situazione e ci dirà come intervenire. Noi siamo al fianco della squadra, dobbiamo avere la forza di tirarci fuori da questa situazione". Il pareggio ha ripercussioni pesanti in classifica perchè l'Ovadese Silvanese rimane penultima a cinque punti, quattro lunghezze dal Pozzomaina prima squadra a essere salva se il campionato finisse oggi. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Schianto mortale
a tarda sera in autostrada

21 Novembre 2019 ore 08:41
.