Venerdì 22 Novembre 2019

Ovada

Red Basket: linea verde per il campionato di Promozione

Nella prima giornata i biancorossi di Brignoli sono stati sconfitti dalla Pallacanestro Sestri

Red Basket: linea verde per il campionato di Promozione

OVADA - Ha debuttato martedì sera la "generazione G" del team Red Basket di Ovada, che si appresta a disputare il campionato di Promozione ligure con otto giocatori nati dopo il Duemila. Una linea verde, promossa dalla società, che sembra pagare, visto che l'esordio del Geirino contro la Pallacanestro Sestri si è concluso con il punteggio di 57 a 52 per gli ospiti al termine di una partita tiratissima.

«Un risultato che non racconta appieno la storia di un match deciso solo da un canestro venuto a 7 secondi dalla sirena finale - dice coach Andreas Brignoli -. Sono uscito dal campo veramente soddisfatto, come non mi succedeva da tanto tempo perché ho visto una bella energia, i ragazzi hanno giocato una partita vera lottando punto a punto fino alla fine. Oltre al buon contributo dei giocatori esperti, i più giovani hanno tanta passione e hanno fatto bene, compresi i due 2004 che all'esordio assoluto hanno anche loro dato un buon contributo. C'è ancora tanto da fare, resta un campionato duro, ma vedere in campo che si gioca davvero come deve fare una squadra mi ha fatto piacere».

In campo si è visto il quintetto iniziale composto da Graziano, Bosic, Forte, Davide Bulgarelli e Prugno. Quest'ultimo, atleta classe 2001 reduce da un anno di stop dopo il grave infortunio al crociato, era al rientro ed il suo apporto alla squadra ha rappresentato una delle note positive della serata. Prossima partita, nuovamente in casa, martedì 5 novembre alle ore 20.30 contro il Ventimiglia. Le altre squadre: esordio travolgente per gli Under-13 maschili, inseriti nel girone B ligure insieme al Rivarolo sconfitto 90-31 all'esordio, al prossimo avversario, la Pallacanestro Atena che verrà al Geirino domenica 3 novembre ore 11.00, e a Busalla, My Basket, Santa Caterina e alle due squadre di Sestri. Gli Under-16 hanno esordito pure loro in casa sabato 26 contro il Rari Nantes Bordighera perdendo 72-41 con una squadra che già alla prima giornata aveva sconfitto l’Olimpia Basket di Taggia. Completano il girone Finale e Vado.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Schianto mortale
a tarda sera in autostrada

21 Novembre 2019 ore 08:41
.