Mercoledì 11 Dicembre 2019

Ovada

Sabrina Caneva: «Confronto e impegno, l’Ovadese riparta dall’energia locale»

Intervista alla coordinatrice cittadina di Articolo 1, la seconda forza di sinistra sul territorio

Sabrina Caneva: «Confronto e impegno, l’Ovadese riparta dall’energia locale»

OVADA - L'idea di costruire «una sinistra plurale, aperta ed europeista», come auspicato da Pierluigi Bersani. E poi l'alleanza a livello locale con il Partito Democratico, «che rispecchia l’intento di essere un esempio anche a livello nazionale». Arriva da Sabrina Caneva e Roberta Cazzulo, rispettivamente coordinatrici di Ovada e dell’Ovadese di Articolo 1, la seconda forza di sinistra sul territorio, una visione sulla situazione politica attuale. Dalle questioni nazionali («C’è un popolo disperso che è ora di richiamare a raccolta per costruire un’alternativa alla destra»), seguite direttamente dall'onorevole Federico Fornaro («Il suo impegno e la sua serietà sono stati da stimolo per il movimento e per la sua organizzazione nell’Ovadese» dice Caneva) ai possibili sviluppi del nostro territorio. «In questi anni abbiamo rinunciato a servizi essenziali, soprattutto per zone periferiche come la nostra, in nome di un risparmio che poi non c’è stato». L'intervista completa è disponibile sul numero de "l'ovadese" nelle edicole da ieri, giovedì 24 ottobre. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.