Mercoledì 16 Ottobre 2019

Ovada

La città piange Ivana Comaschi, staffetta partigiana

Tra il 1943 e la fine della guerra ebbe il compito di trasferire messaggi per la divisione "Mingo". Funerali oggi in Parrocchia 

La città piange Ivana Comaschi, staffetta partigiana

OVADA - Si svolgeranno oggi, venerdì 4 ottobre, a partire dalle 15.00, i funerali di Ivana Comaschi Alloisio, staffetta partigiana della divisione “Mingo”, scomparsa nella giornata di ieri. Aveva 89 anni. Una storia quella di Ivana che riporta alla battaglia per la liberazione sul nostro territorio: aveva 13 anni quando per la prima volta le fu affidata una missione. «Non ho mai avuto paura», ha confidato qualche anno fa, raccontando il periodo in cui aveva il compito di trasferire vettovaglie e munizioni per le squadre partigiane, trasmettere messaggi rigorosamente imparati a memoria per evitare bigliettini. Da qui l'appellativo di “Ragazza coraggio” con la quale il figlio Gian Iiero Alloisio, cantante e compositore, volle raccontare la sua esperienza per un “Festival Pop della Resistenza” assieme ai ritratti di “Donata” Lucarini e “Milly” Ferrari. La scomparsa di Ivana Comaschi ha generato un diffuso cordoglio in città. Tanti i messaggi e i tributi trasmessi nelle ultime ore.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.