Mercoledì 16 Ottobre 2019

Ovada

Villa Gabrieli: via libera all'accordo tra Asl e Cigno

La Fondazione avrà il compito di rilanciare l'area verde con la creazione del giardino terapeutico

Villa Gabrieli

Uno scorcio del laghetto "bisognoso" di cure

OVADA - Parla di nuova vita del parco di Villa Gabrieli l’Asl Al che ha da poco pubblicato la delibera che rende effettiva la convenzione con Fondazione Cigno onlus per la valorizzazione ambientale dello spazio verde di via Ruffini, da tempo bisognoso di manutenzione straordinaria, ordinaria e di un rilancio. Come più volte anticipato, l’accordo prevede la creazione di un “giardino terapeutico” a disposizione dei pazienti del Day Hospital Oncologico dell’ospedale di Ovada, delle associazioni attive nel volontariato sanitario, e dei semplici cittadini. Entra in gioco anche il Comune di Ovada che offrirà sostegno alle attività dei volontari impegnati nella manutenzione fino a un totale di 10 mila euro l’anno. “In questo momento di difficoltà finanziaria che rende impraticabile per l’ASL l’impegno nei confronti di beni che non sono di stretto utilizzo sanitario – dichiara Paola Costanzo, facente funzione del Direttore Generale Asl Al – la disponibilità offerta da Fondazione Cigno consente di rendere disponibile a tutti un luogo molto amato di Ovada”.

"Dopo anni di percorsi di Attività Fisica Adattata, corso di Mindfullnes ed altre esperienze, è venuto spontaneo progettare con VELA onlus un Healing Garden – aggiunge Angela Bolgeo, presidente di Cigno - Dal 2016 stiamo lavorando al progetto che ha avuto il supporto straordinario dell’Università di Milano nella figura del prof. Massimo Senes, esperto europeo di healing gardens. Confidiamo e speriamo anche in un supporto del FAI, potendo contare su una sezione ovadese nata apposta per sostenere il Parco.”

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.