Venerdì 05 Giugno 2020

Ovada

Studenti del Pertini al lavoro a Villa Gabrieli

Giornata di pulizia, coordinata da Legambiente e dai volontari. In dirittura d'arrivo la convenzione tra Asl e Cigno per rilanciare l'area

Villa Gabrieli Studenti

Gli studenti del Pertini nella foto di rito

OVADA - “Stiamo lavorando per noi”. Ad accogliere l’invito di Legambiente che per “Puliamo il mondo” ha deciso di occuparsi del parco di Villa Gabrieli, sono stato soprattutto gli studenti del Pertini di Ovada. Una sessantina che dalla tarda mattinata di ieri si sono dati da fare nel polmone verde accanto a via Carducci. Divisi in gruppi, hanno ripulito i cordoli attorno alle aiuole, l’area accanto al gazebo e il perimetro del parco. Un momento che per l’area verde di proprietà dell’Asl potrebbe essere di ripartenza e di rinascita. In dirittura d’arrivo c’è la convenzione che permetterebbe a Fondazione Cigno di avviare il progetto di recupero basato sulla creazione di un giardino terapeutico di chi si parla da due anni. In vista diverse iniziative di valorizzazione e promozione con l’obiettivo di farne un polo culturale vivo per tutta la città. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.