Sabato 08 Agosto 2020

Ovada

Saamo: meno corse al sabato per contenere le perdite

E' la proposta sulla quale si dovranno a breve esprimere i sindaci dell'Ovadese

saamo ovada

Due bus al capolinea di piazza XX Settembre

OVADA - Sarà più difficile viaggiare al sabato, tra i paesi e Ovada, specie al pomeriggio. Saamo, azienda del trasporto sempre in cerca di dare sollievo a conti in pesante passivo, è infatti in procinto di tagliare alcune corse per attuare il piano di revisione per limitare le spese. L'amministratore unico dell'azienda, Gianpiero Sciutto, incontrerà presto i sindaci per comunicare il taglio delle corse che potrebbero sparire: il sabato pomeriggio, secondo l'analisi effettuata negli ultimi mesi, vede molti bus viaggiare pressochè vuoti. Come detto l'obiettivo è limitare le perdite che nel 2019 si sono attestate a 211 mila euro costringendo i Comuni, soci dell'azienda, a varare uno stanziamento straordinario per ripianarle. Il piano di ristrutturazione approvato la scorsa primavera prevede di eliminare i passivi tra il 2021 e il 2022, anno in cui si dovrebbe registrare il primo, seppur minimo, attivo. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.