Lunedì 03 Agosto 2020

Ovada

Taglio dell'erba: risoluzione con l'impresa

Nella giornata di ieri il provvedimento con il quale il Comune ha revocato l'incarico affidato la scorsa primavera per i problemi emersi in questi mesi 

verde incolto ovada

Uno scorcio di via Veneto invasa dalla vegetazione

OVADA - Quell'erbaccia alta aveva fatto storcere il naso a più di un cittadino tra la fine della scorsa primavera e l'inizio dell'estate. Vegetazione incolta nelle zone centrali della città, ma soprattutto in periferia. L'argomento era stato anche oggetto di un pepato botta e risposta tra il capogruppo di “Ovada viva”, Pier Sandro Cassulo, e il sindaco Paolo Lantero. Ad intervenire è ora stata l'Amministrazione Comunale che con la determina pubblicata nella giornata di ieri ha provveduto a risolvere il contratto stipulato con l'impresa Compagnia Grandi Appalti Pulizie con sede a Tivoli. Le contestazioni riguardano «le modalità di svolgimento di servizio – si legge nel provvedimento – l'incompletezza dello stesso, le interruzioni e la mancata conclusione delle attività». All'impresa saranno applicate le decurtazioni rispetto alla liquidazione quantificata in base alle parti di servizio non conforme. Sarà individuata anche una nuova ditta. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.