Domenica 15 Dicembre 2019

Agricoltura

Via alla raccolta delle mele in Piemonte

La regione è la terza produttrice italiana

Via alla raccolta delle mele in Piemonte

Le "Gala" sono tra le prime a essere raccolte

TORINO - Grazie al caldo, parte in questi giorni la "vendemmia" delle mele e il Piemonte, con 203mila tonnellate, è il terzo produttore in Italia, la seconda produttrice dell’Unione Europea alle spalle della Polonia e davanti alla Francia.

Le mele sono il frutto nazionale più consumato dagli italiani. Questi sono i dati che emergono dall'analisi di Coldiretti su dati Prognosfruit in occasione del via alla raccolta delle varietà più precoci come la Gala, la prima ad essere staccata.

In Piemonte la produzione si concentra nella zona compresa tra Pinerolo e Cuneo e coinvolge più di 4 mila aziende per una superficie di oltre 6 mila ettari. «Il successo delle mele in Italia è anche legato alle riconosciute proprietà salutistiche che ne fanno un sinonimo di salute e benessere e, mai come ora, i consumatori sono particolarmente attenti a questi aspetti – spiegano Roberto Moncalvo, presidente di Coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa, Delegato Confederale -. Le mele piemontesi sono molto apprezzate all’estero».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
.