Lunedì 19 Agosto 2019

Ovada

Il Borgo si rifa il look per agosto

Lavori di manutenzione e abbellimento in vista degli appuntamenti nella frazione oltre il ponte

Borgo

Il gruppo di lavoro accanto all'aiuola al centro del quartiere

OVADA - Il quartiere Borgo di Ovada diventa sempre più accogliente grazie all’apertura di attività commerciali ed artigianali ai quali si aggiungono le innumerevoli attività svolte dall’associazione “Amici del Borgo” per vivacizzare il luogo. Nelle scorse settimane si è avuta una nuova apertura di un locale specializzato in ristrutturazioni ed impiantistica, attività che si va ad aggiungere alle molte già presenti. Il quartiere ovadese può infatti vantare la presenza di locali adibiti a bar tabacchi, farmacia, alimentari, pettinatrice, toelettatura per animali, autolavaggio, due auto officine, due autosaloni, autoricambi, edilizia ed altro ancora. Come si può comprendere una realtà attiva che trova la “ciliegina sulla torta” dal lavoro volontario dei componenti degli Amici del Borgo. Da poche settimane l’Associazione si avvale della collaborazione di una persona messa a disposizione Consorzio Servizi Sociali a seguito di un accordo tra le due parti interessate. “Per noi del Borgo - afferma Massimo Chiodo, Presidente dell’Associazione - la presenza quotidiana di Davide ci consente di sistemare al meglio i marciapiedi ed i tratti delle strade percorse dai pedoni. L’estirpazione delle erbacce ha fatto si che l’impatto visivo, ma anche la facilitazione nel percorrere i tratti di strada, sono stati molto apprezzati da tutti gli abitanti del quartiere. Credo sia giusto ringraziare Davide, che ormai è uno di noi, per quanto ha fatto e sta facendo in giornate dove il caldo opprimente si fa davvero sentire”.

Sul fronte manifestazioni la macchina organizzativa dell’associazione è sempre al lavoro: dopo la sagra delle tagliatelle e la festa della birra ormai alle spalle, il primo appuntamento è fissato per domenica 18 agosto con il Raduno delle Vespe, a cura del Vespa Club Ovada, che avrà Viale Rebora quale sede delle operazioni di raduno ed iscrizione, oltre, naturalmente al pranzo di chiusura della manifestazione. Poi da venerdì 23 a domenica 25 agosto ci sarà la Sagra della Lasagna al Forno, un appuntamento che ormai da alcuni anni attira molti appassionati della buona cucina.

A metà settembre, esattamente domenica 15, ci sarà un nuovo appuntamento con “Il mercatino da Forte dei Marmi” con decine di bancarelle lungo viale Rebora che esporranno le loro linee di prodotti per l’autunno-inverno. Nell’occasione gli Amici del Borgo saranno presenti con la produzione delle classiche frittelle per l’intera giornata, mentre, per il solo mezzogiorno metterà in funzione il ristorante al coperto presso l’ex area del Consorzio Agrario presso la Stazione Nord.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Diga di Molare:
una ferita per tutto l'Ovadese

13 Agosto 2019 ore 09:37
.