Lunedì 19 Agosto 2019

Silvano d'Orba

Flai Cgil: "Forte preoccupazione per Mediterranea"

L'organizzazione sindacale in una nota denuncia le forti perdite dei bilanci degli ultimi anni e atteggiamenti contraddittori 

mediterranea moccagatta

Lo storico pastificio trasferitosi dal centro di Ovada alla Caraffa

SILVANO D'ORBA Il bilancio per il 2018 non è ancora stato pubblicato. E' però la Flai Cgil a esprimere preoccupazione per le sorti dello stabilimento del Pastificio Mediterranea, ex Moccagatta, di Località Caraffa a Silvano d'Orba. «L'azienda – spiega l'azienda sindacale - conta circa una sessantina di dipendenti e le perdite dal 2015 a oggi sono state le seguenti: 33.250 euro nel 2015, 413.983 euro nel 2016, 1.360.992 euro nel 2017». E ancora per il 2018. «La dirigenza – prosegue la nota - dello stabilimento ha già preannunciato che le perdite relative a tale anno sono arrivate a 3.800.000 euro e che il resoconto dei primi 6 mesi del 2019 evidenzia un ulteriore peggioramento del 30%». Per questo Flai Cigil chiede che sia fatta chiarezza anche a fronte degli accordi stipulati negli ultimi mesi volti anche a contenere il costo complessivo del personale impiegato nel sito produttivo. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Diga di Molare:
una ferita per tutto l'Ovadese

13 Agosto 2019 ore 09:37
.