Lunedì 19 Agosto 2019

Ovada

In consiglio prime azioni della minoranza

Domani sera, oltre all'assestamento bilancio mozioni e interrogazioni di "Ovada Viva" e Movimento Cinque Stelle 

Consiglio Comunale

Un momento della seduta di lunedì scorso

OVADA - L'aveva in qualche modo preannunciato qualche giorno fa il capogruppo di “Ovada Viva” Pier Sandro Cassulo che commentando le linee programmatiche in Consiglio Comunale aveva evocato la necessità di utilizzare tutti gli strumenti a disposizione delle Minoranze. Ed effettivamente si prevede frizzante il consiglio comunale in programma domani sera, convocato in seduta straordinaria per discutere dell'assestamento al bilancio di previsione 2019. All'ordine del giorno dieci punti fra i quali spiccano i primi atti concreti dell'opposizione. E' firmata dal consigliere Angelo Priolo la mozione per un “atto di indirizzo su azioni di incentivazione e sviluppo del tessuto commerciale e dell'artigianato locale”. Si parlerà anche della complessa situazione di Saamo con l'interrogazione depositata dal consigliere Mauro Lanzoni, Movimento Cinque Stelle, intesa a comprendere l'attuale situazione dell'azienda di Trasporto. “Ovada Viva” ha presentato anche un'interrogazione, firmata dal capogruppo Cassuolo, sui disservizi nella gestione degli appalti comunali.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Diga di Molare:
una ferita per tutto l'Ovadese

13 Agosto 2019 ore 09:37
.