Lunedì 16 Dicembre 2019

Ovada

Casa di Carità: corsi pubblicizzati alle sagre

Iniziativa diversa per l'Oratorio votivo che ha fatto stampare le tovagliette che saranno distribuite in diversi appuntamento gastronomici 

Casa di Carità

Un momento nell'aula magna dell'istituto di formazione

OVADA - Estate, fioriscono le sagre soprattutto nell’Ovadese e il Centro Oratorio Votivo Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri di Ovada propone il suo originale menù. Ovviamente non piatti tipici da consumare in quanto a questi pensano già gli organizzatori delle feste; alle portate vengono abbinati i corsi di formazione professionale attraverso tovagliette biodegradabili sistemate sui tavoli sui cui si poggia il cibo. Così l’Oratorio Votivo ne fatto stampare una prima quantità considerevole e consegnate alla Sagra del Gnocco di Molare, a Trisobbio per le lasagne, alla Pro Loco di Cremolino per la “Sagra delle tagliatelle”. Si proseguirà poi ad agosto con il Polentone di Molare la Peirbuieira di Rocca Grimdalda e le trofie al pesto di Belforte Monferrato oltre ad altri appuntamenti per i quali sono in corso contatti. “Abbiamo pensato a un qualcosa di originale, invece dei soliti manifesti – spiega la direttrice del Centro Raffaella Pastorino – per pubblicizzare i nostri corsi. Speriamo di coinvolgere il maggior numero di utenti per i nostri corsi”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Carabinieri

Novi Ligure: cinque denunciati
nel weekend

09 Dicembre 2019 ore 16:23
.