Lunedì 09 Dicembre 2019

Ovada

La Red Basket riparte dalla ''Promozione'' ligure

La società ovadese guidata da Andreas Brignoli ha deciso di iscriversi ad un campionato "senior" per tastare il valore dei giovani presenti nella rosa 

Red Basket Ovada

OVADA - Sarà un roster particolarmente giovane, composto dai ragazzi che hanno giocato l'ultimo torneo Under-20 e gli Under-16 più pronti, quello che andrà a comporre la prima squadra del team Red Basket di Ovada, che nella prossima stagione prenderà parte al campionato di "Promozione" ligure. Una scelta coraggiosa voluta fortemente dalla società, che ha deciso di tastare il valore della rosa in un campionato di livello. “Ho deciso – dice il tecnico dei biancorossi, Andreas Brignoli - di buttare i ragazzi nella mischia, so che sarà una stagione difficile, ma penso sia il momento giusto per dare a questi ragazzi uno sbocco nel basket dei grandi. Negli anni passati abbiamo disputato i tornei giovanili poi molti di loro andavano via per studiare, quindi si finiva per non giocare i campionati senior. Ora ho un buon gruppo a disposizione, con qualche Under-16 più pronto che lo può integrare, e un paio di giocatori che sono già stati in passato con noi nelle giovanili e che hanno voglia di tornare a vestire i colori del Red Basket. Sappiamo che affronteremo squadre con maggiore esperienza ma, come ripeto sempre ai giocatori che alleno, noi andiamo in campo per giocare a basket e per fare al meglio la nostra partita, col massimo impegno”.

Oltre al campionato Promozione, il gruppo che lo scorso anno ha giocato con ottimi risultati l’Under-15 sale a disputare il torneo Under-16, sempre nel campionato ligure, e come detto per alcuni di loro ci sarà il doppio impegno visto che saranno schierati anche coi grandi. Inoltre il Red Basket sarà al via dei tornei anche con gli Under-13 e nei diversi gruppi del minibasket. Intanto, al Geirino, chiusura di luglio col botto: dal 28 luglio al 3 agosto, per ragazzi e ragazze di età compresa tra i 7 e i 17 anni, la seconda edizione del Moretti Basketball Dream Camp. “Collaborare con Paolo Moretti – conclude coach Brignoli – sarà per tutti noi un ulteriore progetto di crescita. Per riuscire in questo progetto metteremo a disposizione le nostre competenze e le nostre strutture.”

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.